back to » Centrale

Levanzo

Levanzo Levanzo Maurizia Novelli
(22 Voti)

L'isola di Levanzo, insieme a Favignana e a Marettimo, fa parte delle Egadi e, fra le tre, è la più piccola e la meno battuta dal turismo.

Come ho già detto relativamente a Marettimo e a Favignana, la navigazione tra le Egadi va affrontata con cautela e tenendo sempre in massima considerazione i bollettini meteo.

Infatti queste isole sono in una posizione molto aperta ai venti e al mare e in caso di previsioni di rinforzo del vento non bisogna esitare a cercare un ridosso adeguato.

In caso di previsioni di cattivo tempo, può essere utile riparare nel porto di Trapani, che dista circa 7 miglia da Levanzo.

Non è nemmeno necessario andare ai pontili, basta dare ancora nell'avanporto, immediatamente a E della Torre Colombaia, dopo aver chiesto l'autorizzazione a VTS Trapani VHF Ch10.

levanzo 2 arcipelago earth

L'isola di Levanzo è posta a W di Trapani, da cui, come già detto prima, dista circa 7 miglia.

Provenendo da Trapani, prima di giungere a Levanzo, si incontrano gli isolotti Maraone e Formica. L'isolotto di Formica ospita un' antica tonnara.

Prestare  attenzione a non entrare nella zona di riserva integrale che circonda l'isolotto Maraone e che è segnalata da galleggianti gialli.

Il punto più alto di Levanzo è costituito dal Monte Monaco (277 m) e le sue coste sono praticamente ovunque rocciose e scoscese.

Il grazioso e tranquillo paesino di Levanzo è costituito da poche casette, che si affacciano sul porticciolo, dall'acqua sorprendentemente trasparente e cristallina.

 levanzo 7 cala dogana paese

Fino a qualche anno fa la sosta a Levanzo era particolarmente difficile in quanto il porticciolo del villaggio, posto a S dell'isola (Cala Dogana), è minuscolo e per lo più dedicato alle imbarcazioni locali e i fondali delle poche insenature presenti non si prestavano ad un ancoraggio realmente sicuro.

Da quando sono stati istituiti dei campi boe (dall'Ente Area Marina Protetta Isole Egadi) è aumentata la possibilità di fare scalo a Levanzo.

levanzo 3 generale earth

I campi boe, secondo le indicazioni dell'Ente Area Marina Protetta Isole Egadi, sono posti  in:

1) Cala Fredda

E' l'insenatura immediatamente ad E di Cala Dogana e del villaggio di Levanzo e offre riparo da venti di NW e NE.

levanzo 8 cala fredda 1

I gavitelli di ormeggio di Cala Fredda sono piuttosto richiesti ed ambiti dai diportisti perchè, in condizioni di tempo buono e di calma di vento, è possibile raggiungere il villaggio di Levanzo in tender piuttosto rapidamente.

Ci si può anche spingere fino al Faraglione ( a W di Cala Dogana), per un bagno molto piacevole.

A nuoto o in tender si può raggiungere la riva e qualche punto in cui l'acqua assume una suggestiva colorazione turchese, che invoglia al bagno.

levanzo 9 cala fredda 2

2) Cala Minnola

E' la cala che si apre immediatamente ad E di Cala Fredda e, come la precedente, è riparata da brezze di NW, ma totalmente aperta a E e SE.

Nella seguente fotografia ho evidenziato i gavitelli da ormeggio con dei cerchi rossi (per renderli più visibili).

levanzo cala minnola boe 10

Questa insenatura, rispetto a Cala Fredda, è piu lontana dal paese più esposta alle brezze di NE.

Una bella e ampia sacca di sabbia chiara verso riva rende particolarmente piacevole il colore dell'acqua.

 levanzo 11 cala minnola riva

levanzo 12 cala minnola bagno

Se si desidera scendere a terra, ricordarsi di portare un paio di sandali o di scarpette perchè il modo più comodo per raggiungere la piccola spiaggetta che orla l'insenatura è quello di passare sopra uno scivolo di cemento che è molto sdrucciolevole e ricoperto di incrostazioni taglienti.

Una stradina in terra battuta che parte dal paese di Levanzo consente di raggiungere le cala Fredda e Cala Minnola, quindi qualche bagnante arriva a piedi alle due insenature.

Alle spalle di Cala Minnola si apre una ampia e verdeggiante pineta che ospita un'area da pic-nic. 

levanzo 14 cala minnola pineta 2

levanzo 13 cala minnola pineta

3) Punta L'Altarella

Questo ormeggio è in posizione molto esposta e la sosta può non essere comoda.

4) Capo Grosso

Posto a NW di Levanzo, è completamente aperto a maestrale.

5) Cala Tramontana

L'ormeggio, incastonato in un paesaggio selvaggio e suggestivo, è , come il precedente, aperto a maestrale e va abbandonato con anticipo in caso di previsioni di venti da NW.

In tender o a nuoto ci si può avvicinare a terra per ammirare da vicino alcuni scorci di costa estremamente piacevoli e di rara bellezza.

levanzo 3 bis cala tramontana

 

 

levanzo 3 tris cala tramontana boe

Questa rada è molto vicino al sito archeologico della Grotta del Genovese, per visitare la quale è comunque necessario unirsi ai gruppi che partono dal villaggio.

La cala è, come già detto, completamente aperta a maestrale e va utilizzata solo in caso di tempo dichiaratamente buono.

Cala Dogana

L'alternativa alla sosta nei campi boe che ho prima indicato è quella di dare ancora a Cala Dogana, a S del porticciolo del villaggio di Levanzo, avendo cura di non ostacolare le manovre degli aliscafi, su fondo di sabbia.

Qualche gavitello privato.

levanzo 4 cala dogana earth

levanzo cala dogana 15cala dogana fiori

Utilizzo delle boe ed autorizzazioni

Le boe sono gestite dall'Ente Area Marina Protetta Egadi, e si può sostare alla boa a pagamento.

E' consentito sostare all'ancora solo di giorno. Per sostare di notte è necessario ormeggiare ai gavitelli predisposti.

E' possibile arrivare al campo boe, prendere direttamente un gavitello ed ormeggiare nell'attesa che arrivi il canotto dei responsabili a riscuotere la quota dovuta, che dipende dalla lunghezza della imbarcazione. (In tal caso è prevista una maggiorazione sul prezzo dell'ormeggio).

I responsabili rilasciano una ricevuta.

E' possibile pagare di giorno in giorno, oppure fare un abbonamento per diversi giorni di permanenza nell'Area Protetta.

Volendo è anche possibile pagare e ottenere l'autorizzazione on-line. 

Questa sarebbe la strada più conveniente da seguire: infatti se per caso passa la Capitaneria di Porto a effettuare un controllo prima dell'arrivo  degli addetti dell'ente gestore, l'imbarcazione è passibile di multa in quanto non ancora in possesso di autorizzazione, come ci hanno riferito gli stessi addetti dell'AMP.

Per ulteriori informazioni circa le modalità di utilizzo dei campi boe e la normativa relativa alla navigazione e alle attività consentite nell'Area Marina Protetta delle Egadi, consultare il sito

oppure telefonare alla Capitaneria di Trapani tel. +39 0923 28900

o telefonare al Comune di Favignana tel. +39 0923 922585 oppure +39 0923 920011

Limitazioni alla navigazione

Si ricorda che prima di navigare nelle acque delle Egadi è necessario informarsi sulle limitazioni alla navigazione e alle attività relative alla riserva.

Per avere notizie dettagliate e aggiornate, andare al sito prima indicato.

Servizi a terra

Il paesino  di Levanzo, che si affaccia su Cala Dogana, è minuscolo e suggestivo e ricorda i villaggi un po' sperduti della grecia egea.

Un piccolo negozio di alimentari e un forno per il pane consentono una spesa essenziale.

Due bar per sorseggiare qualche bibita o gustare una granita.

Buona cena a base di pesce fresco al ristorante dell' Albergo Paradiso.

Da vedere a terra

La Grotta del Genovese è un sito archeologico di grande importanza per le incisioni e le pitture rupestri che risalgono al paleolitico superiore.

La Grotta è situata nei pressi di Cala Tramontana ed è possibile visitarla esclusivamente in gruppi accompagnati da una guida.

Sono organizzate escursioni in barca (solo con tempo favorevole) oppure in fuoristrada che in entrambi i casi partono dal porto di Levanzo.

Al porto è aperto uno sportello che dà tutte le informazioni

Comunque è necessario prenotare in anticipo la visita, telefonando ai numeri: +39 0923 924032 oppure +39 339 741880.

Orario: 10,30-14,30

La visita dura circa due ore.

 levanzo 6 grotta genovese

Curiosità

Recentemente si è avuta conferma della ricomparsa, in alcune grotte costiere delle isole Egadi, di qualche esemplare di Foca Monaca.

Per ulteriori informazioni, andare all'articolo.

 

 

share this item
facebook googleplus linkedin rss twitter youtube
item hits
Letto 10300 volte
Altro in questa categoria: « Isola di Favignana Ponza Est »