back to » Centrale

Sardegna: rada di Arbatax

Sardegna: rada di Arbatax Sardegna: rada di Arbatax Maurizia Novelli
(10 Voti)

La cittadina di Arbatax è situata lungo la costa orientale della Sardegna, approssimativamente a metà strada tra Olbia e Villasimius.

arbatax 2 general earth

L’ampia insenatura sulla quale si affaccia rappresenta una utile sosta per visitare il Golfo di Orosei ed offre numerosi ridossi per i diportisti.

arbatax 3 generale earth

Infatti chi preferisce entrare in porto può scegliere se dirigersi verso il grazioso porto turistico di Santa Maria Navarrese oppure verso i pontili del Marina di Arbatax.

Ancoraggio in rada

In alternativa al porto si può sostare alla ruota nella ampia rada che si estende da Santa Maria Navarrese fino al Marina di Arbatax, che offre fondali praticamente ovunque sabbiosi e che quasi ovunque digradano piuttosto dolcemente verso il largo.

Nell’ancorare mantenersi su un fondo (sabbioso e buon tenitore) di 6-9 metri e non avvicinarsi troppo alla costa, dalla quale sporgono bassi fondali.

Ho indicato l’ampia zona di ancoraggio con dei simboli di ancora gialla sulla precedente immagine dal satellite.

Tutta la zona di ancoraggio risulta ridossata dai flussi occidentali, ma essendo molto aperta può essere facilmente disturbata da risacca. La parte più a S della rada è ridossata da SW, W e SE.

Completamente aperto a i venti di E, NE e N.

L’unica zona in cui è vietato l’ancoraggio è quella immediatamente a N del Marina di Arbatax.

In presenza di venti di NW, N e NE si può cercare ridosso a S di Capo Bellavista, nella insenatura di Porto Frailis.

Ancoraggio a S di Santa Maria Navarrese

arbatax 4 ancoraggio

 

Se si decide di ancorare verso la zona N della insenatura, ossia nella zona immediatamente a S del porto di Santa Maria Navarrese, bisogna tener conto del fatto che più ci si avvicina al porto e più il fondale si fa irregolare e roccioso.

arbatax 5 dettaglio earth

Inoltre, nell’ancorare, occorre tenersi lontano da una zona di ormeggi permanenti dedicati a piccole imbarcazioni locali.

arbatax 6 ormeggi permanenti

Porre anche attenzione ad un pericolo isolato situato nei pressi dell’ingresso del porto di Santa Maria Navarrese

arbatax 7 pericolo isolato

Ancorare di fronte alla spiaggia, su un fondo di sabbia di 7-9 metri, dove ho approssimativamente indicato sulla precedente immagine dal satellite.

In alta stagione di notte, dalla spiaggia, può giungere una fastidiosa musica ad alto volume che disturba la quiete del luogo.

La seguente fotografia ritrae l’ancoraggio appena descritto.

Nella seguente fotografia dietro il catamarano si nota la spiaggia.

arbatax 8 ancoraggio

 

Ancoraggio intorno all’Isola Ogliastra

L’Isolotto dell’Ogliastra è roccioso e suggestivo e molte imbarcazioni sostano intorno alla sua costa S, soprattutto durante la giornata, ridossate da N e da NE.

arbatax 9 ogliastra

I fondali, prevalentemente costituiti da alga e roccia, non garantiscono ovunque una buona tenuta e noi abbiamo sempre preferito utilizzarlo solo di giorno e in condizioni di tempo buono.

Consigliabile comunque l’uso di un grippiale.

E’ molto piacevole fare il periplo dell’isola in tender, alla ricerca di scorci suggestivi e di qualche angolo isolato per un bagno piacevole lontano dalle imbarcazioni alla ruota.

arbatax 10 ogliastra earth

 

share this item
facebook googleplus linkedin rss twitter youtube
item hits
Letto 1824 volte