back to » Centrale

Cala Galera

Cala Galera Cala Galera
(0 Voti)

Situata a SE del promontorio dell'Argentario, cala Galera è una ampia rada bordata a N da una lunghissima spiaggia.

Accanto alla spiaggia, nella parte più a W, si trova il Marina di Cala Galera, porto turistico  perfettamente attrezzato che costituisce un eccellente ridosso da venti di tutte le direzioni.

Il Marina di Cala Galera è abbastanza vicino a Roma, oltre che essere in posizione strategica per chi naviga nell'arcipelago toscano e lungo le coste toscane, di conseguenza in estate è sempre molto affollato.

cala galera 2 earth

Ancoraggio in rada

La rada, dove noi abbiamo sostato molte volte durante la notte, costituisce un buon ridosso per venti di NW.

In caso di venti di SW, come abbiamo potuto constatare di persona, si genera onda morta che provoca un rollio veramente fastidioso, mentre con previsioni di SE conviene direttamente fare che spostarsi a Nord dell'Argentario (Rada di Santa Liberata o Porto Santo Stefano).

Ancorare a NE del marina, di fronte alla spiaggia, su fondo di 5-6 m di sabbia, buon tenitore.

Con il tender si raggiunge facilmente la costa, dove suggeriamo di fare una piacevole passeggiata sulla lunga spiaggia.

Gli appassionati di birdwatching hanno la possibilità di raggiungere facilmente lo stagno retrostante la spiaggia, che costituisce un interessante punto di osservazione.

L'ancoraggio è molto vicino a Porto Ercole, che senza dubbio è molto più interessante del porto di Cala Galera, che è un po' una “cattedrale nel deserto”.

Quindi in tender, ovviamente in condizioni di calma di vento, si può raggiungere facilmente Porto Ercole.

E se il vento dovesse girare a S, per trovare un buon riparo basta spostarsi nella rada di Santa Liberata, a N del promontorio dell'Argentario, immediatamente as E di Porto Santo Stefano.

cala galera 3

Ormeggio nel Marina di Cala Galera

cala galera 4

Lo scalo, in sé, è privo di attrattiva, ma è comodo  e sicuro. Il marina è un po' tagliato fuori dal mondo soprattutto se si arriva fuori stagione….. Quando ci è capitato di fermarci  qui, l'unica attrattiva ci era sembrata quella di raggiungere Porto Ercole, ma non abbiamo trovato mezzi pubblici e non ce la siamo sentita di andarci a piedi.

Pericoli

Giungendo da ESE, prestare attenzione alla Formica di Burano, scoglio piatto orlato da bassi fondali posto a SE di Ansedonia.

cala galera 5 earth

Accesso

Tenere conto che di estate al pomeriggio sale una termica di NW anche piuttosto forte, che cala dopo il tramonto e che può rendere l'ormeggio in porto fin troppo emozionante.

Venti forti di SE rendono pericolosa l'entrata in porto.

Prima di entrare, contattare il porto VHF ch 9,  telefono 0564 833010. I posti in transito sono quelli sul primo pontile entrando, subito a destra.

Gli ormeggiatori prestano assistenza all'ormeggio con un canotto.

Per maggiori informazioni, visitare il sito

Servizi

Corpi morti rimandati in banchina, colonnine per acqua e corrente elettrica.

Rifornimenti

Distributore di carburante, sulla banchina a destra appena entrati nel marina, molto comodo.

Orario: mattino 8,30-12,30 pomeriggio 15,30-18,30

Provviste

Un negozietto all'interno del marina, non sempre aperto.

Dove mangiare

Un ristorante in porto: Il Rifocillo, dove ricordo di aver mangiato abbastanza bene, tel. 3401278784

Alcuni ristoranti e bar a Porto Ercole.

Cosa vedere a terra

Il borgo di Porto Ercole.

Le necropoli etrusche di Tarquinia.

Le rovine romane di Cosa, vicino ad Ansedonia.

share this item
facebook googleplus linkedin rss twitter youtube
item hits
Letto 1714 volte
Altro in questa categoria: « Marettimo Riva di Traiano »