back to » Centrale

Isole Eolie: Lipari costa E e NE

Isola di Lipari Isola di Lipari Maurizia Novelli
(0 Voti)

L’isola di Lipari è la più estesa ed abitata tra quelle dell’Arcipelago delle Eolie.

Per quanto riguarda le informazioni generali sull’Isola di Lipari, vedere l’articolo “Isola di Lipari, costa W e SW”.

Le coste N ed E dell’isola non presentano pericoli, in avvicinamento.

lipari est 2 generale earth

La costa N offre l'ancoraggio di Acquacalda.

La costa E di Lipari offre diverse possibilità di ancoraggio ed ormeggio.

lipari est 3 baia lipari earth

Acquacalda

Attenzione agli scogli affioranti che sporgono dalla costa di Acquacalda.

La zona di mare di fronte alla spiaggia di sabbia grigia di Acquacalda, paese che non presenta alcun interesse posto sulla costa N di Lipari, è utilizzabile come ancoraggio, ma bisogna ancorare rimanendo a più di 250 metri dalla costa, dove le profondità sono già maggiori di 10 metri.

La capitaneria di porto effettua controlli frequenti e multa le imbarcazioni troppo vicine a riva.

Il piccolo pontile di metallo che sporge dalla spiaggia può essere utilizzato da piccole imbarcazioni per l’omeggio.

Un altro pontile ad uso commerciale (un tempo utilizzato dalla Italpomice), più lungo e posto a E del precedente, è stato distrutto (vedere le foto seguenti).

La zona è ridossata da flussi moderati di SW e S, ampiamente esposto a maestrale.

lipari est 4 acquacalda

 

lipari est 5 acquacalda


Ricordo una buona cena al ristorante La Aurora, di fronte alla spiaggia, tel. +39 090 9821037.

Cave di Pomice o Porticello

E’ l’ancoraggio che preferiamo, sulla costa E di Lipari.

lipari est 6 cave pomice earth

Situate a NE di Lipari, le cave di pomice sono scavate nella montagna che orla la riva: il loro colore bianco abbagliante si riconosce già da lontano.

I residui dell’estrazione e della lavorazione della pomice si sono col tempo depositati sul fondo del mare nella zona prospiciente le cave e hanno creato un fondale che decresce abbastanza dolcemente verso il largo (cosa questa più unica che rara alle Eolie) di conseguenza la zona adatta all’ancoraggio è abbastanza vasta.

Ancorare a SSE del pontile (usato dalle navi per caricare la pomice), mantenendosi lontani da esso, su 6-7 metri di fondo di “sabbia” chiara costituita da sottili frammenti di pomice. Il fondale è cattivo tenitore.

L’ancoraggio, piuttosto soggetto a risacca, è ridossato da brezze di W e SW, ma molto aperto a tutti gli altri venti.

Il colore dell’acqua è influenzato dal quello chiaro del fondo ed è di un azzurro molto piacevole, molto diverso da quello di tutti gli altri ancoraggi delle Eolie.

Nonostante la presenza, a terra, di alcune costruzioni industriali e del pontile commerciale, il sito è particolare e, a nostro avviso, merita una sosta, se non altro per le tinte del mare, che invogliano al bagno.

Durante il giorno l’ancoraggio è molto frequentato, ma abbiamo notato che la sera alcune imbarcazioni vanno via e quelle che restano la notte non sono moltissime, e c’è spazio per tutti, anche ad agosto.

L’ancoraggio durante il giorno è disturbato dall’onda provocata dai frequentissimi aliscafi e traghetti, ma di notte si fa più tranquillo.

lipari est 7 cave di pomice pontile

 

lipari est 8 cave di pomice pontile vicino

Canneto

L’ancoraggio si trova a S delle cave di pomice, ed è delimitato, a S, dal promontorio di Monterosa.

lipari est 9 canneto earth

Prestare attenzione alle secche rocciose che orlano la riva in prossimità del promontorio di Monterosa.

La zona più adatta all’ancoraggio si trova nella parte SE dell’insenatura, di fronte a un edificio industriale, riconoscibile per la presenza di una ciminiera.

Il fondale è costituito da sabbia grossa, modesto tenitore nel caso di venti tesi.

L’ancoraggio è ridossato da flussi moderati di W, SW, S.

Buona protezione anche da scirocco, a patto di tenersi vicino al promontorio.

Le zone più vicino alla spiaggia sono ingombre di ormeggi permanenti.

Il paese di Canneto è grazioso e si estende lungo una spiaggia di ghiaia grigia, molto frequentata dai bagnanti.

Vale anche qui, come ovunque, il divieto di ancorare a meno di 250 metri da riva.

lipari est 10 spiaggia canneto

Porto rifugio di Pignataro

Situato immediatamente a S del Promontorio di Monterosa, è lo scalo più sicuro dell’arcipelago.

lipari est 11 porto pignataro earth

Avvicinamento, pericoli

All’ingresso prestare molta attenzione al traffico di traghetti ed aliscafi.

Inoltre il porto, d’estate, è stipato di imbarcazioni, quindi manovrare con cautela.

Il continuo traffico di traghetti e aliscafi solleva un’ondina fastidiosa che dura per tutta la giornata e che cessa solo la sera: riparare lo scafo con abbondanti parabordi per evitare che le crocette vadano a sbattere contro quelle delle barche vicino.

E’ possibile e consigliabile prenotare l’ormeggio.

lipari est 12 porto pignataro lipari 1

 

Ridosso

Costituisce un buon ridosso per venti di NW, N , NE.

Noi, anni fa, ci siamo rifugiati a Pignataro per diversi giorni, a causa di previsioni di forte maestrale e ci siamo trovati bene.

Attenzione: forte scirocco solleva una notevole risacca.

Ormeggi

Il Molo Pignataro (molo foraneo) è riservato a pescherecci e alle unità delle autorità portuali.

I pontili sono gestiti da privati.

1) Marina Porto Pignataro

Si tratta del pontile galleggiante centrale (vedere foto precedente).

E’ il pontile dove siamo stati noi, diverse volte.

E’ gestito dal Sig. Giovanni De Franchis.

Tel.+39 090 988 03 54 oppure +39 388 301 17 00

VHF Ch 74

Servizi:

assistenza all’ormeggio

corpi morti rinviati in banchina

colonnine di acqua e luce (in estate l’acqua può essere razionata)

carburante nella rada di Lipari, al pontile Agip

Per maggiori informazioni, vai al sito

lipari est 13 porto pignataro lipari 2

2) Eol Mare Eoliana Servizi Marittimi

E' gestito dal Sig. Luca Finocchiaro.

tel.+39 090 981 42 33 oppure +39 368 668 535

VHF Ch 9

Servizi:

assistenza all’ormeggio

corpi morti rinviati in banchina

colonnine di acqua e luce (in estate l’acqua può essere razionata)

servizi igienici e docce

carburante nella rada di Lipari, al pontile Agip

bar pizzeria

mini residence per chi non vuole dormire a bordo

Per maggiori informazioni, vai al sito

3) Giovinazzo Servizi Nautici

Questo pontile ospita imbarcazioni di piccole dimensioni.

Sulla testata del pontile sventola la bandiera della Regione Sicilia.

Tel.+39 339 181 45 98 oppure +39 339 44 17 765 oppure +39 338 52 45 387

VHF Ch 7

Altri servizi del Porto di Pignataro

All’uscita del porto spesso staziona un camioncino che vende frutta e verdura.

Diversi taxi portano fino al paese di Lipari.

Alcuni numeri di telefono dei taxi sono:

Taxi Mirko & Bartolo tel.+39 338 19 66 378 oppure+39 368 67 54 00

Taxi Rino tel.+393396996071

Taxi Giuseppe Natoli tel.+39 338 471 80 86

Taxi Gian.Si tel.+39 339 577 64 37 oppure +39 339 346 60 414 oppure+39 338 563 29 21

Taxi Bristakia tel.+39 347 60 89 024

Un pulmino fa servizio dal porto al paese di Lipari

Lipari è anche raggiungibile a piedi con una passeggiata, ma la strada è sprovvista di marciapiede e non ci si sente per nulla sicuri...

Dove fare la spesa

In paese ci sono market e negozi per una spesa completa.

Dove mangiare

Nelle nostre soste a Lipari non manchiamo mai di andare a mangiare al ristorante E Pulera che propone piatti tipici eoliani cucinati con cura, ottimi anche il servizio e l’attenzione per i clienti.

Bella la location, d’estate si cena all’aperto in un giardino.

Tel.+39 090981 11 58

oppure +39 090 981 39 78 .

Siamo anche stati al ristorante pizzeria La Piazzetta, cena soddisfacente, posizione molto centrale, tel.+39 090 981 25 22.

Per una bella granita, consigliatissima è la pasticceria Subba, in paese.

Marina Lunga

Comprende il tratto di costa che va dal Porto di Pignataro fino all’approdo di Sottomonastero.

lipari est 14 rada lipari

La rada di Lipari è ben ridossata dai venti N, NW, W, SW ma diventa pericolosa e insostenibile per venti di ENE, E, SE (in tal caso conviene spostarsi nella rada di Vallemura, descritta nell’articolo “Lipari costa W e SW”).

Nella rada sono stati installati 5 pontili galleggianti.

A partire da N i primi tre pontili sono riservati alle navi adibite al rifornimento di acqua e carburante.

In particolare sul secondo pontile (pontile Agip) è collocato il distributore.

L’unica zona riservata al diporto è quella dei due pontili più a S,che ho indicato con una linea ovale arancione.

Questi pontili sono molto disturbati dall’onda provocata dal passaggio quasi continuo di traghetti, aliscafi ed imbarcazioni di ogni tipo.

Amici che sono stati a questi pontili hanno strappato una bitta di poppa.

Il vantaggio è che si è vicini al centro del paese.

Se ci si vuole fermare qui è consigliabile prenotare l’ormeggio.

Pontile Yacth Harbour Lipari

Tel.+39 090 98 13 152 oppure +39 331 994 09 96 oppure +39 338 33 07 227

WHF Ch 72

Servizi

Corpi morti rinviati al pontile.

Assistenza all’ormeggio.

Colonnine per acqua e luce.

Per maggiori informazioni, vai al sito

Pontile La Buona Fonda

Tel.+39 090 98 22 342 oppure +39 333 384 49 85

Servizi

Corpi morti rinviati al pontile.

Assistenza all’ormeggio.

Colonnine per acqua e luce.

Per maggiori informazioni, vai al sito

Approdo di Sottomonastero

E’ situato immediatamente a N di Punta Scaliddi.

lipari est 15 sottomonastero

WHF Ch 16

Le sole zone riservate al diporto sono la parte centrale della Banchina a giorno (devono essere lasciati liberi i primi 10 m a N, per operazioni di soccorso e gli ultimi 40 m a S per imbarco/sbarco passeggeri).

Nella precedente immagine ho approssimativamente indicato le zone destinate al diporto con un rettangolo arancione.

I 40 m riservati a imbarco/sbarco passeggeri la notte possono essere utilizzati anche da barche da diporto, sempre che ci siano ormeggi disponibili.

Venti del settore orientale provocano forte risacca e rendono insostenibile l’ormeggio.

Servizi

E’ necessario dare ancora (fondo di sabbia).

Verificare che l’ancora abbia agguantato e mantenersi ben discostati dalla banchina in quanto questo ormeggio è molto disturbato dalle onde provocate dal passaggio di imbarcazioni.

Fontanella per l’acqua.

Marina Corta

Si trova immediatamente a S di Punta Scaliddi ed è costituita da due darsene, una a N (Darsena Grande) e una a S (Darsena Piccola).

lipari est 16 marina corta earth

Di fatto entrambe le darsene sono dedicate a barche turistiche locali e ad imbarcazioni di piccole dimensioni.

Rada di Portinente

E’ situata poco più a S di Marina Corta ed costituisce una ancoraggio ridossato da venti del III e IV quadrante, ma il fondale (sabbioso) decresce molto  velocemente verso il largo e le notevoli profondità finiscono per rendere utilizzabile questo ancoraggio per lo più da imbarcazioni di grandi dimensioni.

lipari est 17 marina corta

Cosa vedere a Lipari

La strada principale di Lipari, “il Corso” , è piacevole e molto frequentata e, soprattutto la sera, si anima di una vivace “movida”.

Si possono ammirarare scorci caratteristici passeggiando per Via Garibaldi, che porta alle darsene di Marina Corta, che si affacciano sulla bella piazzetta di Sant’Onofrio.

Il centro storico è arroccato su di una rupe a picco sul mare e ospita l’importante Museo Archeologico Eoliano che ha sede nel Castello , la Cattedrale con facciata tardo barocca di San Bartolomeo, i resti del monastero normanno del Santissimo Salvatore e un piacevolissimo chiostro.

lipari est 18 paese alto

lipari est 19 chiostro

Affittando un motorino vale la pena arrivare fino al Belvedere di Quattrocchi , che dista circa 4 km dal centro di Lipari, per ammirare un panorama mozzafiato sull’isola di Vulcano.

share this item
facebook googleplus linkedin rss twitter youtube
item hits
Letto 8258 volte