back to » Centrale

Calabria: Vibo Marina

Calabria: Vibo Marina Calabria: Vibo Marina Maurizia Novelli
(0 Voti)

Il porto di Vibo è situato nella zona S del Golfo di Santa Eufemia: si tratta di un porto commerciale e peschereccio.

Sia l’ingresso del porto che il bacino (delimitato da una lunga diga foranea a N e dalla diga di sottoflutto ad E), sono molto ampi, e anche delle navi commerciali sono solite farvi scalo.

vibo marina 2 generale earth

Noi abitualmente, nei nostri trasferimenti verso la Sicilia o la Grecia, facciamo una tappa unica da Capo Palinuro a Vibo: in tal modo evitiamo  una zona che (a parte Maratea) non è particolarmente interessante ed è scarsamente dotata di ridossi ( se si esclude il porto di Cetraro).

vibo marina 3 dettaglio earth

Avvicinamento

In avvicinamento sono cospicui i silos posti nelle zona NW del porto, ben identificabili nella precedente fotografia dal satellite.

Le navi commerciali hanno la precedenza in ingresso.

vibo marina 4 silos

Ridosso

Il porto è sicuro con venti da tutte le direzioni, anche se forti  e prolungati flussi (soprattutto invernali) di NW provocano una notevole risacca.

Noi abbiamo comunque lasciato la nostra imbarcazione un anno nel porto di Vibo e confermiamo che la risacca in certe condizioni è consistente e fastidiosa, ma il personale del porto è molto attento e vigila costantemente sulla sicurezza degli ormeggi.

Ormeggi

Nella zona SE del bacino portuale sono situati dei pontili galleggianti destinati a barche da diporto anche di notevoli dimensioni.

Tali pontili sono gestiti da privati: sono il Marina Stella del Sud (pontile più occidentale) e il Marina Carmelo (pontile più orientale).

Infine un altro pontile, posto tra Marina Carmelo e la diga di sottoflutto, Marina Azzurra (VHF Ch 16), è dedicato ad imbarcazioni di dimensioni limitate.

Alcuni ormeggi sono gestiti dalla Capitaneria di Porto (VHF Ch 11 – 16).

vibo marina 5 pontili

Marina Stella del Sud

VHF Ch 10

Tel 0963 573202

Cell 338 1946709 oppure 338 3468280

E’ possibile prenotare.

Questo è il marina che abbiamo sempre utilizzato noi, sia in occasione dei nostri transiti nella zona, sia come ormeggio invernale, per un anno.

Il marina è gestito in modo efficiente e cortese dalla Signora Angela, una italo canadese che con il suo inglese sciolto sa mettere a proprio agio anche equipaggi stranieri.

Il personale è attento e disponibile, accoglie le barche in arrivo con un gommone e presta assistenza all’ormeggio con gentilezza e competenza.

La seguente foto mostra i pontili del Marina Stella del Sud.

vibo marina 6 stella sud

Servizi

Corpi morti rimandati in banchina.

Assistenza all’ormeggio.

Colonnine con acqua e corrente elettrica a ogni posto barca.

Servizi igienici e docce.

Lavatrice e asciugatrice.

Terrazza con bar.

Transfer per l’aeroporto di Lamezia e per la stazione ferroviaria di Vibo-Pizzo.

Taxi.

Tutti i servizi cantieristici necessari per la manutenzione delle imbarcazioni (anche per ormeggi invernali).

Ho qui riportato i servizi essenziali, ma per maggiori informazioni, vai al sito

Noi non possiamo che dare un giudizio positivo delle soste in questo Marina: la cortesia e la disponibilità di Angela e Tommy ci hanno fatto sentire come a casa nostra fin dal momento dell’arrivo.

Marina di Carmelo

VHF Ch 12

Tel. 0963 577311 oppure 0963 572630

Cell. 333 2528806 oppure 330 358048 oppure  335 6697027

Servizi

Corpi morti rimandati in banchina.

Assistenza all’ormeggio.

Colonnine con acqua e corrente elettrica a ogni posto barca.

Servizi igienici e docce.

Bar.

Per maggiori informazioni vai al sito

Noi non abbiamo mai sostato a questi pontili, ma amici che l’hanno fatto ci hanno detto di essersi trovati bene.

Rifornimenti

Il distributore si trova sulla diga di sottoflutto, immediatamente a sinistra non appena entrati nel porto (vedere la seguente fotografia).

E’ in posizione comoda, abbondante spazio di manovra.

La banchina è molto alta, quindi predisporre i parabordi in posizione adeguata.

Orario distributore: estate h.24, inverno dalle 7 alle 17,30.

vibo marina 7 distributore

Dove fare la spesa

La cittadina di Vibo Marina, alle spalle del porto, offre ottime possibilità per un approvvigionamento comodo, completo e di qualità.

Assolutamente da consigliare è la gastronomia Fratelli Baldo ( via Parodi Senatore 1, tel. 0963 573559) in cui è possibile trovare piatti pronti da asportare, formaggi e salumi. Da assaggiare la provola fresca, la mozzarella, la ricotta di mucca e di pecora, la nduja (salame di pasta morbida e molto piccante, tipico della Calabria).

Il negozio è facilmente e rapidamente raggiungibile dai pontili, il personale attento e disponibile, effettua consegne in barca in modo sollecito e preciso.

Nelle vicinanze del porto si trova anche un negozio di frutta e verdura, disponibile a effettuare consegne al pontile.

In paese una buona pescheria, una farmacia.

E per un taglio di capelli ci si può rivolgere al parrucchiere Roberto tel. 320 4551481.

Dove mangiare

Ampia scelta di bar, oltre a quello interno al marina.

Un chiosco sul lungomare ospita una gelateria dove gustare due imperdibili gelati, specialità locali, il “tartufo di pizzo” e la “nocciola imbottita”, che comunque vengono proposti anche dal bar al pontile.

Ricordo di aver mangiato discretamente al ristorante Maria Rosa, facilmente raggiungibile a piedi, tel. 0963-572538 oppure 328-3672899 oppure 349-2222359.

Il ristorante dove andiamo più volentieri è   tel 335 8173379 oppure 347 1137854. E’ ubicato in una casa di campagna, lungo la strada che porta a Pizzo, in posizione sopraelevata e estremamente panoramica, che offre una vista mozzafiato sulle Eolie, soprattutto al tramonto. Impossibile da raggiungere senza una macchina, ma al marina ci hanno sempre trovato una persona disposta ad accompagnarci.

Per una cena informale e senza troppe pretese c’è il ristorante Pedro, tel. 0963 3571377. Ha il vantaggio di essere vicinissimo al porto.

Ultimamente si è ingrandito e soprattutto d’estate è molto frequentato e il servizio a volte è molto lento.

Dove fare un bagno

Durante l’estate capitano delle giornate molto calde e potrebbe far piacere fare un bagno per rinfrescarsi un po'.

La spiaggia più facilmente raggiungibile è quella immediatamente ad E della diga di sottoflutto.

Superando a piedi il tratto attrezzato (camminare sul bagnasciuga perché altrimenti il bagnino fa osservazione), si raggiunge la zona di spiaggia libera.

Il panorama non è il massimo, in quanto si è a ridosso del porto, ma la spiaggia è sabbiosa e l’acqua generalmente è limpida e piacevole (foto seguente).

vibo marina 8 spiaggia

Cosa vedere a terra

Il paese di Vibo non presenta attrattive.

Imperdibile una visita alla vicina Tropea.

Se, come nel nostro caso, si lascia la barca in questo marina per un lungo periodo di tempo e si ha la macchina a disposizione,vale la pena fare una visita a Reggio Calabria, se non altro per vedere gli splendidi Bronzi di Riace e il bel lungomare.

Anche la Sila, con le sue foreste di pini, merita una visita.

Se si ha l’opportunità di andare a Pizzo, non lontano da Vibo, non mancare di assaggiare il tartufo che propone la gelateria Ercole.

Comunque, pur non essendo Vibo un paese attraente, la sosta è resa gradevole dalla ospitalità dei gestori dei pontili e dalla grande comodità per rifornire la cambusa e risistemare la barca, dopo le navigazioni piuttosto impegnative che affrontiamo per giungere dalla Liguria e prima di ripartire per le Eolie oppure per lo Stretto di Messina e la Grecia.

Una alternativa a Vibo sarebbe quella di sostare a Tropea, il cui suggestivo borgo antico certamente merita una visita.

L’inconveniente è che il porto è piuttosto distante dal paese e fare una spesa completa è davvero scomodo.

share this item
facebook googleplus linkedin rss twitter youtube
item hits
Letto 980 volte